Skip to main content

Area riservata

Squinzi: "Danni ingenti all'industria ceramica per il terremoto"

Il terremoto ha colpito anche oggi "una delle zone più industrializzate d'Italia": il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi ha già parlato questa mattina con gli imprenditori di Modena, che gli hanno confermato che ci sono "danni ingenti". Ma, ha aggiunto il leader degli industriali, a Bruxelles dove ha partecipato a una conferenza sulla crescita, "non è vero come si è letto nei giorni scorsi che sono crollati capannoni di carta velina: nel caso dell'industria della ceramica, erano signori capannoni, costruiti secondo tutti i crismi".